8 giugno 2009

Parentesi politica

Generalmente non mi piace parlare di politica. Ho le mie personali idee, le mie convinzioni e la seguo con interesse, ma sinceramente non ho abbastanza memoria storica da permettermi di spendere giudizi o fare polemiche di sorta. Dico solo che questo fine settimana un italiano (votante) su dieci ha votato alle elezioni europee il partito di persone che la pensano cosi':

"Noi popoli della Padania sollennemente dichiariamo: La Padania è una Repubblica federale indipendente e sovrana. Noi offriamo, gli uni agli altri, a scambievole pegno, le nostre vite, le nostre fortune e il nostro sacro onore."

"Sono tre anni che l'euro, non per colpa sua ma per responsabilità di chi ha gestito il passaggio alla moneta unica, ha dimostrato di non essere adeguato di fronte al rallentamento della crescita economica, alla perdita di competitività e alla crisi dell'occupazione. Non è forse meglio tornare, temporaneamente, almeno ad un sistema a doppia circolazione?"

Non giudico, mi permetto solo di mostrare la mia perplessita'. E chiedo a qualcuno piu' colto di me di spiegarmi in che modo i nove seggi in europa dati a questo partito porteranno giovamento al nostro paese. E non ditemi vi prego solamente DECRETO SICUREZZA.

2 Commenti:

Anonymous Anonimo ha detto...

D'accordissimo.

11 giugno 2009 13:36  
Anonymous Anonimo ha detto...

...e "fortuna" che ne hai riportate solo due delle cose che hanno detto... :-(
Bis

15 giugno 2009 00:20  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page